Disegnare e prendere appunti con una penna per iPad e iPhone

Ultimo aggiornamento:

Nonostante i tablet e gli smartphone abbiano ormai reso consueto il semplice utilizzo delle dita su un display come mezzo di interazione con tali dispositivi, si sta sempre più evolvendo un ricco mercato di accessori quali tastiere e penne capacitive.

Penna Alupen Pro

Utilizzando spesso l’iPad (o un altro tablet) come sostituto del notebook è infatti estremamente comodo poter disporre di accessori che permettono un’interazione più veloce e precisa rispetto al semplice uso delle dita. Da qualche mese ho iniziato ad utilizzare la tastiera Logitech Ultrathin con l’iPad e mi trovo veramente bene, soprattutto quando il testo da inserire è molto più lungo rispetto ad un semplice tweet o ad una risposta veloce via email.

La diffusione di app come Penultimate, Paper, Doodle.ly e molte altre, ha reso sempre più comune impiegare il tablet come strumento per prendere appunti a mano libera o disegnare schizzi. In questo caso però l’utilizzo delle dita, soprattutto per persone non particolarmente abili come il sottoscritto, non offre un grado di precisione sufficiente per ottenere risultati decenti. Per questo motivo sono state lanciate sul mercato una serie di penne pensate appunto per essere utilizzate con tablet e smartphone. Per interagire con gli schermi di un iPhone, un iPad o di altri tablet, tali penne devono avere una caratteristica fondamentale, ossia quella di permettere il passaggio di una carica elettrica dalle dita della mano allo schermo del dispositivo.

Questo tipo di penne vengono denominate capacitive. Volendo provare una di queste penne, la scelta è ricaduta sull’acquisto di una AluPen Pro, prodotta da Just Mobile.

La confezione della penna per iPad Alupen Pro

A differenza di altri prodotti simili, la AluPen Pro permette di scrivere anche su carta. Da un lato infatti è presente il pennino in gomma che può essere utilizzato per interagire e disegnare sullo schermo del tablet, mente nell’altra estremità è inserita una vera penna a sfera.

A dire il vero, questa non è una caratteristica che ha inciso sulla mia decisione di acquisto, ma è sicuramente un aspetto che è opportuno segnalare. Il prodotto si presenta decisamente molto bene, a partire dalla confezione molto curata e contenente, oltre alla penna, anche un custodia, un pennino di ricambio, un opuscolo informativo e 2 adesivi Just Mobile.

L’AluPen Pro è molto leggera (pesa 17 grammi) e maneggevole e sin dal primo utilizzo sullo schermo di un tablet si percepisce immediatamente la notevole differenza rispetto all’utilizzo delle dita. La penna inoltre funziona molto bene anche quando viene utilizzata con angoli di inclinazione molto ridotti sulla superficie del display.

L’AluPen Pro è compatibile con i seguenti dispositivi:

  • iPad 1, iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad mini
  • iPhone 3, iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5
  • iPod touch 1, iPod touch 2, iPod touch 3, iPod touch 4G, iPod touch 5.Gen

Se desideri una penna ancora più evoluta e sensibile alla pressione, ideale ad esempio se ti diletti con il disegno artistico, ti consiglio invece la Ten1 Pogo Connect, che però costa circa il doppio rispetto alla AluPen Pro.

All'interno di questa pagina sono presenti alcuni link di affiliazione. In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo. Le opinioni espresse in questo articolo sono esclusivamente personali e, in nessun caso, ricevo dei compensi per effettuare recensioni positive.

Altri articoli che ti consiglio