Risparmia tempo e migliora la tua produttività con IFTTT

La tecnologia semplifica la vita? Non sempre, anzi, in alcuni casi è pure in grado di complicarla 😉

Se però vuoi sfruttare la tecnologia a tuo vantaggio, automatizzando diverse operazioni ed evitando quindi di doverle effettuare manualmente non puoi assolutamente non conoscere IFTTT.

Dietro a questo acronimo, che sta per If This Then That, si nasconde un potentissimo strumento che permette di creare regole per automatizzare lo scambio di informazioni e l’esecuzione di svariate operazioni tra i diversi servizi online.

La logica di fondo di IFTTT è questa: se si verifica questa determinata condizione, allora esegui quell’operazione.

Sfruttando questo semplice concetto, con IFTTT puoi costruire dei formidabili automatismi che ti permetteranno di risparmiare un sacco di tempo e soprattutto ti eviteranno di doverti ricordare di eseguirli 🙂

Sul sito di IFTTT sono presenti numerose recipe (ricette), ossia delle regole già pronte all’uso che permettono di svolgere le operazioni più svariate, ma ogni utente può comunque crearne di nuove.

IFTTT permette di creare recipe che hanno come oggetto i seguenti servizi: email, feed RSS, Evernote, Twitter, Facebook, Pocket, Box.com, Buffer, Del.icio.us, Dropbox, Flickr, Foursquare, Gmail, Google Calendar, Google Drive, HootSuite, Instagram, LinkedIn, Tumblr, Vimeo, YouTube, WordPress e molti altri. In alcuni paesi sono supportati anche l’invio di SMS e le chiamate telefoniche.

L’utilizzo di IFTTT diventa ancora più prezioso se abbinato anche all’app mobile, disponibile per iOS e Android.

Vediamo quindi qualche ricetta già pronta che puoi utilizzare per automatizzare alcune operazioni.

Aggiornare la foto del profilo Twitter quando aggiorni quella di Facebook

Facebook foto profilo

Grazie a questa recipe è possibile aggiornare automaticamente la foto del proprio profilo Twitter ogniqualvolta aggiorni quella del tuo profilo Facebook.

Aggiungi a Pocket tutti i nuovi elementi di un feed RSS

Con questa ricetta è possibile fare in modo che quando uno dei tuoi siti preferiti pubblica un aggiornamento tramite feed RSS, questo viene inserito automaticamente all’interno dell’elenco di lettura di Pocket.

Hai un Kindle? Non perderti nemmeno un ebook gratuito

Anziché controllare periodicamente la pagina dei Top 100 ebook per Kindle gratuiti di Amazon, con questa ricetta puoi ricevere una notifica via email quando la lista viene aggiornata. E’ sufficiente inserire il link del feed RSS della pagina.

Salva tutte le immagini che pubblichi su Facebook su Dropbox

Per archiviare nel tuo account Dropbox le immagini che pubblichi sul social network. La stessa cosa puoi farla anche per le foto che pubblichi su Instagram.

Salva l’URL dei video di YouTube che vuoi vedere più tardi in una nota su Evernote

Grazie a questa ricetta è possibile sfruttare la funzione “Guarda più tardi” di YouTube per salvare l’elenco dei video da vedere all’interno di un’apposita nota di Evernote.

Inserisci su Google Calendar i check-in che hai effettuato su Foursquare

Con questo sistema potrai salvare su Google Calendar tutti i tuoi check-in. Così ti ricorderai sempre dove sei stato in quel giorno 😉

Altre idee per l’utilizzo di IFTTT

Combinando sapientemente gli ingredienti, con IFTTT è possibile realizzare automatismi che permettono di risparmiare tempo ed incrementare la propria produttività.

È possibile ad esempio evitare di controllare continuamente l’email realizzando una ricetta che invia una notifica sullo smartphone quando ricevi un’email da alcuni mittenti particolari.

Allo stesso modo, se desideri non perdere nemmeno un aggiornamento del tuo blog preferito, puoi impostare una ricetta combinando un feed RSS ad un sistema di notifica come Boxcar o Pushover e ricevere direttamente su smartphone una notifica in tempo reale.

Attivando il canale “Date & Time” puoi persino programmare azioni che si verificano ad una determinata data ed ora, come ad esempio un messaggio di auguri su Twitter preparato con mesi di anticipo (guai a te se lo fai 😉 )

Sai che puoi anche fare in modo di inserire automaticamente in un foglio elettronico su Google Drive con le informazioni provenienti da uno degli altri servizi supportati da IFTTT?

Come hai visto, IFTTT ti offre una marea di opportunità, basta saperle cogliere. Il solo limite è la tua fantasia 🙂

Altri articoli che ti consiglio

6 commenti su “Risparmia tempo e migliora la tua produttività con IFTTT”

  1. Mi ero completamente dimenticato di questo sito, e dire che ci avevo pure configurato una ricetta per salvare su Delicious gli elementi marcati come preferiti su Google Reader!

  2. Non conoscevo minimammente ifttt , e non mancherò di studiarmelo un attimino .
    Grazie per l’ articolo Fabri .

I commenti sono chiusi.